Accedi al sito
Serve aiuto?

Bonifica in superficie

La BONIFICA DI SUPERFICIE (propedeutica a qualsiasi bonifica profonda) consiste nella ricerca, localizzazione e scoprimento di tutte le masse metalliche e di tutti gli ordigni, mine e manufatti bellici esistenti fino a M. 1,00 dal piano esplorato.

La bonifica di superficie viene seguita esclusivamente da personale specializzato B.C.M. ( Bonifica Campi Minati) in possesso di brevetto di specializzazione, in corso di validità, rilasciato dal Ministero della Difesa, munito di apparati rilevatori, riconosciuti idonei dallo stesso Ministero.

Le zone da bonificare dovranno essere frazionate in parti dette "campi"  che dovranno essere numerati secondo un ordine stabilito ed una progressione razionale. Essi verranno indicati su idonea planimetria ed individuati materialmente con apposite tabelle, alle estremità degli stessi "campi".

Prima che i "campi" vengano sottoposti a lavori di bonifica dovranno essere ulteriormente frazionati in "strisce" da delimitare - a mano a mano - con fettucce, nastri, cordelle ecc. al fine di permetterne la razionale, progressiva e sicura  esplorazione con gli apparati.